[topic ufficiale ] Nuova BMW M5
#1
Design M.

[Immagine: 01_m_design.jpg]

Estetica non significa solamente superfici, colori, vernici o materiali - ma anche aerodinamicità degli esterni e funzionalità degli interni. I designer e gli ingegneri BMW M sviluppano quindi soluzioni che uniscono estetica a funzionalità per ottenere un'opera d'arte completa.
Su una vettura sportiva non esistono dettagli superflui. Per questo motivo, anche gli specchietti retrovisori esterni di una BMW M nel canale del vento hanno un loro peso. Ma non solo qui l'aria diventa il nostro maggior alleato. Incanalata attraverso le grandi prese d'aria della grembialatura anteriore, l'aria raffredda anche i grandi dischi freno posti dietro i cerchi in lega leggera M. Sul diffusore posteriore, l'aria riduce la portanza. Tutto coerentemente orientato alla performance, senza soluzione di continuità anche negli interni. Le principali funzioni sono a portata di mano del guidatore. L'ergonomia del cockpit e la lavorazione dei materiali sono orientati al massimo delle prestazioni. Ciascun dettaglio si collega alla visione d'insieme di auto sportiva a tutti gli effetti. Nel caso di BMW M5, l'insieme ci riporta ad un'auto sportiva di stile e a una berlina confortevole.

Design degli esterni.

[Immagine: exterieur_design_01.jpg]

BMW M5 Berlina. Creata dal meglio di due concetti – eleganza classica e prestazioni accattivanti. Un design che fa dei requisiti più sofisticati un metro di misura.
Nella silhouette fluida di questa berlina si nasconde il carattere deciso di un potente atleta. Il suo obiettivo è riunire queste due caratteristiche, il suo look è determinato da temperamento e affermazione di sé. La sua origine sportiva è sottolineata dalla vernice esclusiva M Monte Carlo Blue metallizzato, mentre il suo segmento anteriore modellato e fluido annulla naturalmente la resistenza dell'aria. Le prese d'aria anteriori raffreddano il propulsore high performance e i freni Compound.
I passaruota pronunciati abbracciano i cerchi in lega leggera M da 20", styling 343 M optional. Gli specchietti retrovisori esterni M slanciati riducono la resistenza all'aria. Grazie allo spoiler posteriore M e al diffusore, il design posteriore si presenta con un look potente, ulteriormente sottolineato nella sua sportività dagli imponenti terminali doppi di scarico.

Design degli interni.

[Immagine: interieur_design_01.jpg]

Gli interni di BMW M5 parlano con il linguaggio di un'auto sportiva nelle vesti di un'elegante berlina. La sensazione di spazio in un primo momento crea stupore,
poi entusiasma. Ed infine un piacere di guidare sportivo che non
rinuncia a tutti i comfort.
Quando si aprono le porte, si nota da subito il logo BMW M5 nei listelli battitacco e sul volante in pelle M. Gli occhi si chiudono per assaporare completamente le linee del cockpit e l'atmosfera piena di fascino tipica di una BMW Serie 5 Berlina. I sedili M con i fianchetti laterali ergonomici mantengono in posizione il corpo già dai primi istanti.
La sensazione di spazio si differenzia notevolmente dalle altre auto sportive. Niente limita la libertà di movimento del guidatore e dei quattro passeggeri. Le modanature interne M in alluminio, o su richiesta in legno di frassino scuro e lucido, caratterizzano l’abitacolo. Ogni dettaglio si inserisce perfettamente nella composizione d'insieme. Il pregiato rivestimento in pelle Merino è disponibile in diverse varianti di colore, da Schwarz a Silverstone, fino a Sakhir Orange. Il piacere su questa BMW M inizia con la scelta personalizzata dei dettagli, confermato poi dalla prima pressione del pulsante Start.

Cockpit.

[Immagine: cockpit_03.jpg]

Il cockpit di BMW M5 esprime sportività in tutti i dettagli. Contrapponendosi in modo interessante all'atmosfera di un'elegante berlina. Tutto ha lo scopo di soddisfare le esigenze del guidatore.
Il volante in pelle M è realizzato in pregiata pelle Walknappa con un profilo accentuato che ne aumenta il grip. Le cuciture nei colori M sottolineano la dinamicità marcata. Le levette di destra per aumentare le marce, quelle di sinistra per diminuirle - i paddle al volante rendono il cambio marcia un'esperienza unica. Nella modalità M Drive sono disponibili due profili selezionabili tramite i tasti M. La strumentazione in design M contiene tutti i dati principali. Nell'Head-Up Display BMW optional vengono visualizzate su richiesta, con layout specifico M, informazioni relative a velocità, marcia, punto di cambiata ottimale e Speed Limit Info. Senza dubbio, la somma di tutti questi dettagli determina l'obiettivo di BMW M5: piacere di guidare a grande velocità - in modo esclusivo e diretto.

Sedili M.

[Immagine: 05_m_sportseat.jpg]

Indispensabili per un'esperienza di guida ad alta velocità e ai massimi livelli - i sedili M perfettamente ergonomici. Si adattano perfettamente alla conformazione fisica del guidatore per consentire un'esperienza di guida intensa sulla strada.
Anche nel caso di accelerazioni trasversali e in tutte le curve consentono al guidatore di mantenere una posizione sicura e stabile. I sedili M con fianchetti laterali sono la chiave del successo per un'esperienza di guida inimitabile a bordo di
BMW M5. I rivestimenti, tra gli altri nei colori Schwarz, Silverstone o Sakhir Orange, conquistano per la loro grande esclusività e robustezza. La regolazione elettrica del sedile con funzione Memory memorizza le impostazioni corrette di altezza, posizione longitudinale ed inclinazione del sedile. Speciali imbottiture per le spalle, utilizzate solo per i sedili M, garantiscono un perfetto sostegno laterale.

Dinamica di guida.

[Immagine: driving_dynamics.jpg]

Sviluppata in pista, creata per l'uso quotidiano. Nata da un progetto proprio di
BMW M GmbH, la BMW M5 segue coerentemente la filosofia M coniugando perfettamente high performance e massima maneggevolezza per l'uso quotidiano.
Un altro grande requisito è stato soddisfatto: l'assetto high performance M è stato completamente rielaborato. Poi collaudato e perfettamente regolato sul banco di prova più duro per le automobili M, la Curva Nord del Nürburgring. Il risultato: massima dinamica di guida ed agilità, così come il massimo di precisione e controllo – il tutto in un'esperienza di guida che sfida le regole della fisica. Interventi mirati consentono di ottenere una stabilità di guida e una precisione di sterzo ottimizzate. Grazie al settore in alluminio, l'assale anteriore è saldamente fissato alla carrozzeria. In combinazione con il motore V8 M TwinPower Turbo ed il cambio a doppia frizione a 7 rapporti con Drivelogic, nasce un'automobile in grado di definire nuovi standard in termini di dinamicità e precisione.

Motore M TwinPower Turbo V8 benzina su BMW M5.

[Immagine: twin_turbo_v8_dynamics.jpg]

Dati che parlano da soli: 680 Nm, 560 CV (412 kW), 4,3 secondi da 0 a 100 km/h. Come propulsore ad elevato numero di giri, il motore otto cilindri M TwinPower Turbo della Nuova BMW M5 definisce nuovi standard in termini di potenza e accelerazione.
La sua spinta superiore si genera dal connubio di erogazione lineare della potenza e spinta estrema del turbocompressore doppio. L'Intercooler maggiorato e la tecnologia di alimentazione brevettata TwinScroll consentono una risposta diretta. La coppia massima è disponibile su un'ampia fascia di regime. Il V8 reagisce ad ogni pressione del pedale dell'acceleratore con una spinta impetuosa. Grazie al Valvetronic e all'High Precision Injection, questa vettura è in grado di definire nuovi standard anche in termini di rapporto prestazioni/consumi. In combinazione con le soluzioni BMW EfficientDynamics come la funzione Start Stop automatico ed il Brake Energy Regeneration, il risultato è un consumo medio di soli 9,9 litri.

Cambio a doppia frizione M a 7 rapporti.

[Immagine: 7_gear_m_transmission_01.jpg]

Una reazione rapida – il cambio a doppia frizione M a 7 rapporti della BMW M5 crea le migliori premesse. Per cambiare non rapidamente, ma immediatamente.
Il cambio a doppia frizione M a 7 rapporti con Drivelogic garantisce una spinta ininterrotta e assolve ad ogni cambio marcia in poche frazioni di secondo.
Senza perdita di trazione. Due trasmissioni con frizioni separate inviano ininterrottamente la potenza del motore all'assale posteriore, permettendo di cambiare marcia tramite i paddle al volante o la leva del cambio senza interrompere la spinta - e vivere così una guida da estremamente confortevole a estremamente sportiva.

Freni Compound.

[Immagine: compound_brakes.jpg]

Da 0 a 100 km/h sono importanti, ma da 100 a 0 km/h lo sono ancora di più. I freni Compound high performance della BMW M5 assicurano al piacere di guidare dinamico la giusta sicurezza.
L'effetto frenante è regolabile in modo sempre preciso grazie al punto di pressione definito in modo chiaro. I freni Compound high performance frenano in modo ottimale anche il fading – il calo dell'efficienza frenante alle alte temperature viene quindi minimizzato.

I freni Compound sulla BMW M5 contribuiscono attivamente al miglioramento della dinamica di guida anche per quanto riguarda un altro aspetto: grazie all'utilizzo di sedi per i dischi in alluminio e alla collocazione dietro a speciali cerchi in lega leggera, le masse rotanti non sospese vengono nettamente ridotte. Il risultato percettibile: i migliori valori di frenata in qualsiasi situazione atmosferica e su qualsiasi fondo. Le migliori prestazioni in termini di maneggevolezza ed agilità.

Differenziale attivo M.

[Immagine: active_differential_lock.jpg]

Più trazione e stabilità in curva, su neve, pietrisco o ghiaccio: il differenziale attivo M garantisce una tenuta di strada ottimale e amplifica le caratteristiche di dinamica dell'assale posteriore, sia durante l'accelerazione in curva, sia su fondo sdrucciolevole.
Anche in caso di accelerazioni trasversali estreme o di condizioni di aderenza difficile, il differenziale attivo M garantisce un handling preciso. Il sistema attivo è collegato tramite una centralina elettronica al DSC e funziona proattivamente per lo sfruttamento intelligente del momento di blocco - completamente in modo indipendente dalle differenze del numero di giri sulle ruote posteriori. In questo modo trasforma la forza propulsiva del motore in spinta, praticamente senza perdite e offrendo un handling migliorato ed una maggiore agilità.

Servotronic M.

[Immagine: m_servotronic.jpg]

Ogni curva ha il suo fascino. In particolare se assistita dal Servotronic M. Il sistema di sterzo intelligente adatta la durezza dello sterzo in modo dinamico alla velocità.
La BMW M5 implementa in modo preciso i comandi del guidatore a qualsiasi velocità. Alle velocità più elevate, lo sterzo reagisce opponendo più resistenza. Alle velocità più basse, su tratti tortuosi o durante le manovre di parcheggio la durezza dello sterzo viene automaticamente ridotta. Guidare diventa così più semplice e maneggevole. Aumentando la velocità, diminuisce la forza di intervento dello sterzo in modo continuo e in base alla curva caratteristica. Il contatto con la carreggiata diventa continuo.

Assetto M.

[Immagine: 03_m_fahrwerk_2.jpg]

Per rispondere ai più elevati requisiti di dinamica di guida, agilità e
precisione - il sofisticato assetto high performance. Un progetto innovativo
di BMW M GmbH.
Interventi di rinforzo ottimizzano la stabilità di guida e la precisione di sterzo.
Grazie al settore in alluminio, l'assale anteriore è saldamente fissato alla carrozzeria.

Praticamente invisibile, ma notevolmente percettibile: il differenziale attivo M per la prima volta sull'assale posteriore della BMW M5 consente accelerazioni eccezionali. Il controllo dinamico della stabilità adatta gli ammortizzatori dell'assetto su tre livelli, in base alle vostre esigenze: Comfort, Sport o Sport Plus. Tramite i tasti M Drive al volante è possibile quindi richiamare configurazioni della vettura preimpostate per offrire una modalità di guida particolarmente sportiva o del tutto confortevole. Tra queste anche la modalità M Dynamic Mode: consente di sfruttare al massimo il potenziale di dinamicità trasversale e longitudinale per un'esperienza di guida particolarmente autentica. Vengono infatti ritardate le funzioni di regolazione del controllo dinamico della stabilità (DSC), affinché lo stesso intervenga solamente per stabilizzare la vettura in situazioni di guida critiche.


via http://www.bmw.it
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio
#2
Motore V8 BMW M TwinPower Turbo.

[Immagine: twin_turbo_v8_efficiency.jpg]

Massima efficienza, eccellenti prestazioni. Queste sono le caratteristiche di punta del motore V8 M TwinPower Turbo di BMW M5 Berlina.
Il consumo di 9,9 litri ogni 100 km di questa nuova vettura è inferiore di più del 30% rispetto alle precedenti edizioni, pur vantando un aumento delle prestazioni. Questo incremento dell'efficienza è frutto dell'implementazione di tecnologie intelligenti come il Valvetronic e l'High Precision Injection. La tecnologia Valvetronic consente di comandare la corsa delle valvole di aspirazione in modo completamente variabile.

Il motore è quindi in grado di "respirare" liberamente e può esprimere tutta la sua potenza con consumi più ridotti. Grazie all'High Precision Injection, la benzina viene sottoposta a combustione con un evidente eccedenza di ossigeno – il tutto in modo mirato e risparmiando carburante.

Cambio a doppia frizione M a 7 rapporti con Drivelogic.

[Immagine: 7_gear_m_transmission_efficiency.jpg]


Massima precisione è sinonimo di massima efficienza. Questo vale in particolare per il cambio. Quanto più il cambio marcia avviene in modo rapido e fluido, tanto più carburante viene risparmiato.
Il cambio a doppia frizione M a 7 rapporti con Drivelogic garantisce una spinta ininterrotta e assolve ad ogni cambio marcia in poche frazioni di secondo. E dal momento che meno carburante è sempre sinonimo di minori emissioni, il cambio a doppia frizione M a 7 rapporti completa in modo ottimale e sotto molti punti di vista questa auto sportiva moderna e orientata al futuro.

Brake Energy Regeneration.

[Immagine: brake_energy_regeneration.jpg]

Finora frenare significava perdere energia. Con il Brake Energy Regeneration una parte dell'energia viene riciclata e utilizzata per ricaricare la batteria.
Non appena il guidatore toglie il piede dal gas o frena, il generatore si attiva per trasformare il movimento superfluo in energia elettrica. Quando la batteria è sufficientemente carica, il generatore si stacca nuovamente dal motore. Il motore viene sollecitato meno e le emissioni si riducono. Il consumo di carburante si riduce e la potenza disponibile per l'accelerazione aumenta.

Funzione Start Stop automatico.

[Immagine: auto_start_stop.jpg]

Semafori rossi, code, passaggi a livello: sono tante le situazioni in cui il motore gira a vuoto, consumando inutilmente carburante. A questo pensa la funzione Start Stop automatico.
Lo Start Stop automatico spegne il motore quando la BMW M5 Berlina si ferma. L'elettronica intelligente calcola la carica della batteria e determina se ci sono utenze che hanno bisogno di maggiore energia. Rilasciando l'acceleratore, il motore si riavvia immediatamente per riprendere il viaggio.

M Power World.

[Immagine: 05_m_power.jpg]

High Performance, tecnologia eccellente e feeling da gara sono le espressioni della lettera M. M Power World offre informazioni esclusive relative alle automobili M high performance e rappresenta un punto di incontro per coloro che condividono la passione per la lettera più grintosa del mondo.
Unico come le automobili BMW M: M Power World. In qualità di fan di BMW M, in questa sezione potrete ottenere informazioni esclusive relative alle automobili BMW M high performance. E molto altro: un'anteprima sui retroscena di BMW M tramite il forum online per scambiare le proprie opinioni con altri guidatori di automobili BMW M, fino ad una sezione dedicata al Service in contatto diretto con la concessionaria BMW.


via http://www.bmw.it
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio
#3
Dati tecnici

[Immagine: 207156M4.jpg]

Consumo / Emissioni di CO2

Ciclo misto: 9,9 l/100 km
Ciclo urbano: 14,0 l/100 km
Ciclo extraurbano: 7,6 l/100 km

Emissioni di CO2 sul ciclo misto: 232 g/km

Per ulteriori informazioni relative ai consumi ufficiali di carburante e alle emissioni di CO2 specifiche per nuove vetture consultare la "Guida ai consumi di carburante e alle emissioni di CO2 di nuove vetture", disponibile gratuitamente presso tutti i concessionari BMW, presso le Camere di Commercio locali o sul sito internet del Ministero stesso.


via http://www.bmw.it
  Cita messaggio
#4
Pensare che quel differenziale è di serie su tutta la gamma X6 e pure il motore è venuto giù dalle X6M.

Avran pensato che se funziona su quella a maggior ragione dovrebbe funzionare sulle berline.

Dal SUV alla berlina e poi su coupè e caprio...... .......come son cambiate le cose :neutral_think:
  Cita messaggio
#5
T. Loris Ha scritto:Pensare che quel differenziale è di serie su tutta la gamma X6 e pure il motore è venuto giù dalle X6M.

Avran pensato che se funziona su quella a maggior ragione dovrebbe funzionare sulle berline.

Dal SUV alla berlina e poi su coupè e caprio...... .......come son cambiate le cose :neutral_think:

squadra che vince non si cambia Smile Mrgreen
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)