[Topic Ufficiale ] Nuova Serie 3 F 31
#1
Design degli esterni.

[Immagine: exterior_03.jpg]
Estetica e dinamicità nella loro interpretazione più moderna: la BMW Serie 3 Touring affascina per la totale coerenza del suo design. Chiaramente riconoscibile come componente della famiglia BMW Serie 3, convince per la sua personalità autentica. Da qualsiasi angolazione.
Grazie al suo frontale potente, la BMW Serie 3 Touring è dinamica sulla strada e trasmette agilità anche da ferma. I contorni sono chiari e precisi e, insieme alle superfici bombate, contribuiscono a creare un'impressione tridimensionale. La larga calandra a doppio rene BMW si fonde con i gruppi ottici anteriori per formare un insieme armonico riconoscibile da ogni angolazione.

Le proporzioni allungate e gli sbalzi corti esprimono sportività ed eleganza. La linea del tetto allungata conferisce alla silhouette dinamicità e maestosità. Il lunotto inclinato e gli ampi finestrini fanno apparire l'abitacolo spazioso e luminoso. La minigonna sale verso il posteriore elegante e atletico e sottolinea così la dinamica forma cuneiforme della vettura. I gruppi ottici posteriori, una delle caratteristiche distintive di BMW, si estendono fino alle fiancate e conferiscono un elegante senso di continuità alle linee della BMW Serie 3 Touring. Un design estremamente moderno, forgiato nei minimi particolari.

Design degli interni.

[Immagine: interior_03.jpg]
Gli interni della BMW Serie 3 Touring sono in tipico stile BMW, sempre convincenti grazie ’all'impiego di materiali di pregio. Questa vettura tutta orientata al guidatore trasmette il feeling tipico delle auto da corsa. Un'ottima gestione dello spazio sulla plancia strumenti consente di avere a portata di mano tutte le funzioni importanti.
La plancia strumenti si apre verso il guidatore e consente un comodo accesso a tutti gli elementi di comando. Tutte le linee di design confluiscono in un punto dietro il volante convogliando lo sguardo quindi sulla strada.

Sul lato guidatore, la consolle centrale volutamente asimmetrica sottolinea un susseguirsi di modanature ed effetti ottici degli interni. Sul lato passeggero, l'ambiente è elegante grazie ad una plancia strumenti che si fregia di modanature che sono veri e propri gioielli. In mezzo alla consolle centrale l'iDrive Controller è ben accessibile ad entrambi i passeggeri.

Il monitor indipendente dell'iDrive posizionato sulla plancia strumenti che si sviluppa in orizzontale, ricorda un moderno schermo piatto grazie all'alta risoluzione e al display sottile.

Il generoso abitacolo assicura il comfort anche ai passeggeri sui sedili posteriori, che godono di un ampio spazio soprattutto nella zona della testa e delle ginocchia. Anche il vano di carico si avvantaggia della pratica gestione degli spazi: un volume di carico di 495 l e l'intelligente concezione del vano bagagli sottolineano la grande versatilità della vettura. La BMW Serie 3 Touring lo dimostra: interni confortevoli e proporzioni dinamiche non sono concetti contrapposti ma possono integrarsi in modo ideale.

Funzionalità.

[Immagine: functionality_04.jpg]
Quando design, funzionalità e flessibilità vanno di pari passo: la BMW Serie 3 Touring ne è il migliore esempio. Funzioni innovative, equipaggiamenti e dettagli ergonomici lasciano spazio a ciò che più conta: il piacere di guidare.
Per la prima volta nella BMW Serie 3 Touring il portellone posteriore ad apertura e chiusura automatica è di serie. In combinazione con l'equipaggiamento Comfort Access System (optional) è disponibile addirittura l'apertura del portellone posteriore senza contatto. D'ora in poi non sarà più necessario cercare le chiavi e dover posare a terra le borse con gli acquisti dopo lo shopping: basta un movimento del piede sotto il paraurti posteriore per attivare il meccanismo che farà aprire automaticamente il portellone posteriore.

La BMW Serie 3 Touring è l'unica vettura del segmento a disporre di un lunotto ad apertura separata che agevola enormemente l'operazione di carico. Basta premere un pulsante sul braccio del tergicristallo per aprirlo. Per una flessibilità ancora maggiore i sedili posteriori sono ribaltabili di serie in rapporto 40:20:40.

Per la prima volta in una vettura di questa classe, due portabevande sono integrati davanti alla leva del cambio nella consolle centrale. Questi trattengono bicchieri o bottiglie in perfetta ergonomia. Gli scomparti sotto i braccioli delle porte consentono di alloggiare bottiglie da un litro. I vani portaoggetti dislocati nella consolle centrale sottolineano l'eccezionale orientamento alla funzionalità assoluta degli interni.

Il tetto panoramico (optional) lacia accesso all’abitacolo a luce, visuali fantastiche e, se lo desiderate, un'infinita quantità di aria fresca nella BMW Serie 3 Touring. Come optional sono disponibili anche le barre portatutto sul tetto, che si abbinano armoniosamente al design della vettura. Con un sistema portapacchi adatto è quindi possibile trasportare una bicicletta o un box portasci.


Vano bagagli versatile.

[Immagine: versatility_06.jpg]
Flessibilità, volume di carico, funzionalità e comfort sono in primo piano anche quando si tratta del vano bagagli della nuova BMW Serie 3 Touring: le sue dimensioni estese e lo spazio interno utilizzabile in molteplici varianti rendono il carico e lo scarico dei bagagli particolarmente semplice. E il trasporto un vero piacere.
La nuova apertura del vano di carico ampliata, la linea del tetto elevata e il volume del bagagliaio portato a 495 litri assicurano ancora più spazio. Grazie ai sedili posteriori abbattibili il volume può essere ampliato a 1500 litri. Lo schienale dei sedili posteriori è abbattibile di serie in rapporto 40:20:40. È così possibile trasportare oggetti ingombranti anche se due persone prendono posto sui sedili posteriori.

La flessibilità della BMW Serie 3 Touring risulta evidente anche quando si apre il portellone posteriore. Premendo un pulsante sulla chiave della vettura, il portellone posteriore si apre automaticamente grazie al dispositivo di sollevamento automatico. Se si hanno le mani impegnate, l'equipaggiamento Comfort Access System (optional) consente di aprire il portellone posteriore senza contatto, con un movimento mirato del piede sotto il paraurti posteriore. E se si desidera solo riporre oggetti di piccole dimensioni, il lunotto ad apertura separata offre una comoda soluzione.

Il sistema di fissaggio adattativo comprende una barra di alluminio regolabile e due cinghie elastiche con cui fissare bagagli o piccoli oggetti nel bagagliaio. Quando non è utilizzata, la barra di alluminio può essere comodamente riposta sotto il piano di carico.

Lines BMW.

[Immagine: bmw_lines_01.jpg]
La BMW Serie 3 Touring si svela per la prima volta nelle Lines BMW Sport, Luxury e Modern: sportività innata, eleganza esclusiva e modernità convincente. Conferite alla vostra Nuova BMW Serie 3 una potente impronta di carattere, personalizzandola in base ai vostri desideri. BMW vi offre un'ampia gamma di possibilità di personalizzazione.

BMW Serie 3 Touring con Sport Line.

[Immagine: bmw_lines_sport_01.jpg]
La BMW Serie 3 Touring con Sport Line promette dinamicità senza limiti ed un look di grande impatto. Con elementi di design marcati in nero lucido sottolinea la sua anima sportiva.

BMW Serie 3 Touring con Luxury Line.

[Immagine: bmw_lines_luxury_01.jpg]
La nuova BMW Serie 3 Touring con Luxury Line conquista per il suo design particolarmente classico ed elegante. Elementi di design discreti e di pregio, cromati lucidi, danno un tocco di esclusività, tratto dominante della personalità di questa linea.

BMW Serie 3 Touring con Modern Line.

[Immagine: bmw_lines_modern_01.jpg]
Raramente si è vista una versione così orientata al futuro come la BMW Serie 3 Touring con Modern Line: colori delle superfici e materiali perfettamente armonizzati creano un ambiente moderno e senza tempo nell'abitacolo. Godetevi gli spazi luminosi ed accoglienti che vi riserva.

Pacchetto sportivo M.

[Immagine: m_sport_package_05.jpg]
Sportività innata per la BMW Serie 3 Touring. Per chi cerca ancora più dinamicità, la soluzione perfetta è il pacchetto sportivo M che prevede molti altri equipaggiamenti extra.
Il pacchetto sportivo M con le sue caratteristiche innovative di equipaggiamento si fonda sulla sportività della BMW Serie 3 Touring con Sport Line, orientandosi alle linee della BMW M3. Elemento fondamentale di questa versione è l'assetto sportivo M ribassato di dieci millimetri con regolazione più rigida delle molle, delle sospensioni e degli stabilizzatori.

Il suo carattere dinamico viene sottolineato dalla esclusiva vernice sportiva M Estorilblau metallizzato, da uno speciale pacchetto aerodinamico con numerosi componenti della carrozzeria, dai terminali di scarico cromati, dalla regolazione dell'assetto modificata e dai cerchi in lega leggera sportivi M da 18" o 19". Il paraurti anteriore e posteriore ed il rivestimento sottoporta in tinta carrozzeria, oltre al marcato diffusore in Dark Shadow metallizzato sul posteriore, accentuano il carattere dinamico del pacchetto sportivo M, rendendolo visivamente ancora più evidente.

Per quanto riguarda gli interni, il pacchetto sportivo M comprende il volante in pelle multifunzione M e la leva del cambio a corsa ridotta (per cambio manuale) in pelle Walknappa con emblema M. I rivestimenti dei sedili sportivi sono realizzati nella caratteristica combinazione di stoffa e Alcantara con cuciture in contrasto in Royal Blue. Ma sono disponibili anche altri tre allestimenti in pelle.

La modanatura è realizzata in alluminio in design esagonale con profilo blu. L'emblema M arricchisce i listelli battitacco e il poggiapiedi.

Pacchetto Business Innovation.

[Immagine: Business-Innovation-Pac-rid.jpg]
Un modello di Business innovativo è sempre la scelta più conveniente.
La Nuova BMW Serie 3 si conferma ancora una volta come l’auto più innovativa e tecnologica del suo segmento grazie anche al nuovo pacchetto Business Innovation.
Il nuovo pacchetto Business Innovation disponibile per tutte le motorizzazioni e tutti gli allestimenti offre un vantaggio cliente pari al 42% e comprende i seguenti contenuti:
- Sistema di navigazione Business con monitor da 6,5”
- Park Distance Control (PDC) posteriore
- Retrovisore interno autoanabbagliante
- Sensore pioggia
- BMW Live

Accessori Originali BMW.

[Immagine: original_bmw_accessories_05.jpg]

Gli accessori originali BMW sono l'ulteriore testimonianza della sportività ed eleganza della BMW Serie 3 Touring. Ecco una selezione di prodotti pratici e di grande pregio.
Lo styling 404 dei cerchi a raggi incrociati da 20" (set ruote completo) sottolinea elegantemente la sportività della BMW Serie 3 Touring e si armonizza perfettamente con la vettura.

Il supporto eBike viene montato sul posteriore e all'occorrenza può essere abbassato, p.e. per caricare il bagagliaio. Il supporto può essere piegato e riposto nel bagagliaio. Il peso è ridotto grazie all'alluminio ad alta resistenza.

Il Junior Seat II-III è adatto a bambini di peso tra 9 e 25 kg (da circa 9 mesi a 7 anni). Il seggiolino dispone di un piano di protezione e di uno schienale regolabile in altezza. La funzione ISOFIX è ammessa di legge fino a 18 kg, i bambini con peso superiore ai 18 kg devono utilizzare le cinture di sicurezza senza piano di protezione. Il Junior Seat II-III è disponibile in diverse varianti di colore.

La sacca portasci e portasnowboard permette di trasportare in modo sicuro fino a 4 paia di sci o tre snowboard. La sacca per gli sci è facile da scaricare e comoda da utilizzare anche al di fuori della vettura grazie alle rotelle.

I tappetini per tutte le stagioni BMW preservano l'interno della vostra nuova BMW Serie 3 Touring da sporco e acqua. Il kit da due tappetini è disponibile nel colore Anthrazit.


via http://www.bmw.it
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio
#2
Motori BMW TwinPower Turbo.

[Immagine: twin_turbo_02.jpg]
Al lancio di mercato della BMW Serie 3 Touring sono disponibili tre propulsori grintosi ma contenuti nei consumi, dotati dell'attuale tecnologia BMW TwinPower Turbo. Sono il cuore pulsante della vettura.
Il motore da 2,0 litri con tecnologia BMW TwinPower Turbo della BMW 328i è il propulsore più potente di una nuova generazione di motori a ciclo otto a quattro cilindri, che a livello tecnologico sono un derivato dei pluripremiati motori benzina sei cilindri. Nel quadro della strategia di sviluppo BMW EfficientDynamics questi motori sono quindi orientati ad aumentare la dinamica di guida, pur riducendo i consumi e le emissioni.

Inoltre, la BMW Serie 3 Touring sarà disponibile anche con motore diesel quattro cilindri da 2,0 litri BMW TwinPower Turbo che, pur vantando elevate prestazioni, si dimostra ancora più contenuto nei consumi e nelle emissioni. Il propulsore con basamento in alluminio definisce nuovi standard e combina l'iniezione diretta della benzina CommonRail di ultima generazione ad un turbocompressore a geometria variabile delle turbine.

Quindi, il BMW 328i da 180 kW (245 CV) accelera da 0 a 100 km/h in 6,0 secondi con un consumo medio di 6,8 - 6,5 litri ogni 100 km ed emissioni di CO₂ di 159 - 152 g/km. Il BMW 320d da 135 kW (184 CV) con nuovo cambio automatico a 8 rapporti necessita di soli 5,7 - 4,0 litri ogni 100 chilometri ed emette 158 - 108 g/km di CO₂.Il BMW 330d da 190 kW (258 CV) richiede solo 5,6 secondi per passare da 0 a 100 km/h, con un valore di CO₂ di 135 g/km e un consumo di 5,1 litri ogni 100 chilometri.

Dall'autunno 2012 saranno disponibili altri tre potenti motori: il BMW 320i da 135 kW (184 CV) accelera da 0 a 100 km/h in 7,5* secondi con un consumo medio di 6,7 - 6,4 litri ogni 100 km ed emissioni di CO₂ di 155* - 149* g/km. Il BMW 316d da 85 kW (116 CV) consuma 4,7* - 4,5* litri ogni 100 chilometri ed emette 124* - 119* g/km di CO₂.Il BMW 318d da 105 kW (143 CV) richiede 9,3* secondi per passare da 0 a 100 km/h, con un valore di CO₂ di 124* - 119* g/km e un consumo di 4,7* - 4,5* litri ogni 100 chilometri.

* Valori presunti, non ancora ufficialmente confermati, rilevati tramite ciclo di guida UE. I valori mancanti saranno forniti in seguito.

Assetto M adattativo.

[Immagine: suspension_02.jpg]
L'assetto M adattativo optional della BMW Serie 3 Touring rafforza ulteriormente le caratteristiche dinamiche della vettura, nonché le sue linee. Ma senza scendere a compromessi in termini di comfort.
Con l'assetto M adattativo (optional), l'assetto ribassato di dieci millimetri e gli ammortizzatori a comando elettronico conferiscono ancora più agilità. Durante la guida, i sensori rilevano i dati e, a seconda della situazione e del profilo della strada, attivano le valvole degli ammortizzatori dell'assetto adattativo M. Questo avviene singolarmente per ogni ruota in modo tale da garantire sempre la tenuta di strada ottimale.

Una centralina elettronica elabora le informazioni sulle accelerazioni trasversali, longitudinali e sulle ruote, la velocità della vettura e la posizione dello sterzo per adattare la curva caratteristica degli ammortizzatori al profilo della strada e alla situazione. In questo modo, il guidatore è in grado di personalizzare la regolazione dell'assetto tramite il pulsante di selezione della modalità di guida sia in termini di comfort, sia di sportività.

Modalità Sport.

[Immagine: sport_mode_03_en.jpg]
Una questione di impostazione: in modalità Sport, impostata tramite il pulsante di selezione apposito, la vostra BMW Serie 3 Touring riceverà una propulsione ed una dinamica di guida ancora più dirette, consentendovi un'esperienza di guida ancora più sportiva.
La modalità Sport viene attivata tramite il pulsante di selezione della modalità di guida (di serie) posizionato nella consolle centrale. Tramite un setup predefinito consente un'impostazione nettamente più dinamica della propulsione e dell'assetto - rispetto all'impostazione base - in funzione anche degli equipaggiamenti scelti. Il motore risponde in modo ancora più immediato. In combinazione con il cambio automatico, il cambio marcia diviene ancora più sportivo.

Con l'assetto adattativo M, l'assetto viene regolato in modo ancora più sportivo. Scegliendo lo sterzo sportivo variabile si riduce l'intervento dell'Electric Power Steering consentendo così un feeling di guida più diretto.

Sterzo sportivo variabile.

[Immagine: high_precision_steering.jpg]
Dinamica di guida sportiva con il comfort massimo: lo sterzo sportivo variabile adatta l'angolo di sterzo delle ruote anteriori alle varie condizioni. In questo modo la BMW Serie 3 Touring reagisce in modo più o meno diretto ai comandi impartiti dal guidatore sullo sterzo.
Gli ampi movimenti del volante per sterzare le ruote sono stati ridotti fino al 25%. Effettuare manovre di parcheggio e in curva diventa quindi più semplice e confortevole, senza sforzi sul volante. Questo va a vantaggio delle qualità di maneggevolezza, ad esempio quando sono richiesti scarti molto veloci.

Al contrario, in caso di angoli di sterzo più piccoli, compresi tra zero e 100 gradi, la BMW Serie 3 Touring mantiene più efficacemente la carreggiata e la stabilità in rettilineo eliminando i movimenti dello sterzo con entusiasmante precisione. La trasmissione avviene in modo puramente meccanico grazie all'azione variabile della cremagliera.

Assetto.
Comfort di guida ai massimi livelli, massima maneggevolezza, agilità e precisione di sterzo. Questi requisiti sembrano difficilmente coniugabili. Ma non per la BMW Serie 3 Touring, il cui assetto permette tutto questo come in un gioco da ragazzi.
La raffinata tecnologia dell'assetto con assale anteriore a doppio snodo e montanti molleggiati e assale posteriore a cinque bracci dà il suo importante contributo, supportando perfettamente il concetto di successo di motore montato trasversalmente, trazione posteriore, ripartizione del carico bilanciato sull'assale e carrozzeria antitorsione.

BMW fonda questo concetto su componenti leggeri, una cinematica dell'assale perfettamente regolata e sofisticata così come un sistema di sterzo preciso che non risente degli influssi della trazione posteriore. Sistemi di regolazione elettronica di ultima generazione supportano il potenziale di dinamica di guida della BMW Serie 3 Touring.

Con un passo ruote di 2.810 mm, una carreggiata anteriore di 1.543 mm e posteriore di 1.583 mm la BMW Serie 3 Touring si presenta con dimensioni maggiorate. Insieme alla catena cinematica ottimizzata dal punto di vista del peso e al concetto di struttura leggera della carrozzeria si ottiene una perfetta ripartizione del carico sull'assale di 50:50. Per garantire il massimo della dinamica di guida e della stabilità.

E se questo non bastasse: le caratteristiche di dinamica di guida della BMW Serie 3 Touring vengono ulteriormente rafforzate dall'assetto adattativo M (optional) e dalla modalità Sport (di serie) selezionabile tramite l'apposito pulsante (di serie).

MODALITÀ ECO PRO.

[Immagine: eco_pro_mode_02_en.jpg]
La modalità ECO PRO vi supporta con consigli per ottenere una guida particolarmente efficiente. Non appena selezionate questa modalità tramite il rispettivo pulsante di serie, il sistema intelligente entra in gioco e vi suggerisce come ridurre il consumo di carburante in base al vostro comportamento di guida.
La modalità ECO PRO è volta alla massima riduzione dei consumi di carburante: la curva caratteristica dell'acceleratore e del cambio, così come il punto di cambiata, vengono ottimizzati. Anche le strategie di riscaldamento e climatizzazione sono adattate in modo da ridurre i consumi in modo ottimale. Sul Control Display è possibile verificare come la modalità ECO PRO riduca il consumo di energia.

I suggerimenti ECO PRO vi forniscono indicazioni per una guida ancora più efficiente, ad esempio suggerendo di accelerare moderatamente. Potete determinare qual è il potenziale di risparmio: seguendo i suggerimenti ECO PRO è possibile ridurre il consumo di carburante fino al 20%*. Il bonus di autonomia viene segnalato con precisione sul computer di bordo, indicando quanti chilometri potrete ancora percorrere.

Se si utilizza il sistema di navigazione BMW Professional, è possibile selezionare il percorso ECO PRO. In base al comportamento di guida individuale, alla situazione del traffico e al profilo dei percorsi, il sistema propone il tragitto migliore per risparmiare carburante. In tal modo si riducono i consumi con un aumento minimo del tempo impiegato.

E se siete curiosi di sapere quanto è efficiente la vostra auto in modalità ECO PRO, date un'occhiata alla cronologia dei consumi. Gli indicatori Efficiencytainment visualizzano inoltre quali innovazioni tecnologiche sono in funzione per migliorare l'efficienza. Ad esempio è possibile sapere quando la Brake Energy Regeneration e la funzione Start Stop automatico sono in funzione.

*Rilevato da uno studio sui consumi interno di BMW.

Funzione Start Stop automatico.

[Immagine: auto_start_stop_02.jpg]
Semafori rossi, code, passaggi a livello: numerose sono le situazioni in cui il motore gira a vuoto, consumando inutilmente carburante. La funzione Start Stop automatico della BMW Serie 3 Touring, di serie per tutte le combinazioni di motore e cambio, arresta temporaneamente il motore durante le soste brevi ed evita quindi un inutile consumo di carburante.
La funzione Start Stop automatico della BMW Serie 3 Touring spegne il motore quando la vettura si ferma e il guidatore stacca la frizione, in caso di cambio manuale, o attiva il freno in caso di cambio automatico. L'elettronica intelligente spegne il motore solo quando altre utenze non necessitano di essere alimentate e quando questo non influisce sulla vostra sicurezza e sul comfort di guida.

Il motore rimane attivo ad esempio fino al raggiungimento della temperatura di esercizio ottimale oppure fino a quando il clima dell'abitacolo non è quello desiderato. Se con la funzione Start Stop automatico attiva il motore si spegne, a seconda del tipo di cambio, è sufficiente togliere il piede dal freno o premere la frizione per riavviare automaticamente il motore in una frazione di secondo. Risultato: minori consumi e minori emissioni.

Brake Energy Regeneration.

[Immagine: brake_energy_regeneration.jpg]
Finora frenare significava perdere energia. Grazie alla Brake Energy Regeneration di serie questo non accade più: frenando l'energia viene recuperata per caricare la batteria.
Quando decelerate o frenate, la Brake Energy Regeneration sfrutta l'energia che si genera per caricare la batteria. Questo riduce il carico del motore, abbassa le emissioni e consente di risparmiare carburante.

La generazione mirata di energia elettrica presenta un ulteriore vantaggio: in caso di accelerazione massima il motore dispone anche della forza motrice che sarebbe deviata verso il generatore per la ricarica convenzionale. Oltre all'economicità aumenta quindi anche il piacere di guidare.

via http://www.bmw.it
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio
#3
Cambio automatico a 8 rapporti.

[Immagine: 8_speed_automatic.jpg]
Il modo più dinamico e confortevole per fare economia: il cambio automatico a 8 rapporti non solo è veloce nelle cambiate, ma anche estremamente silenzioso alle velocità elevate riducendo notevolmente i consumi. Il cambio può essere abbinato a tutti i propulsori della gamma, anche ai motori base.
Solo dal contagiri potrete capire quando cambia marcia: il cambio automatico a 8 rapporti cambia in modo veloce e confortevole. I singoli rapporti sono più precisi e questo comporta ad esempio un minor salto di regime del motore e la manovra di cambio avviene in modo praticamente impercettibile. Allo stesso tempo il motore mantiene sempre un livello prestazionale tale da potere esprimere al meglio la sua potenza ed efficienza. In tutto questo un ruolo fondamentale è attribuito alla nuova e più efficiente frizione con convertitore di coppia. Tramite le marce aggiuntive alle velocità elevate il numero di giri cala, abbassando anche il consumo e la rumorosità.

Per un cambio marcia e una guida ancora più sportivi, BMW vi offre il cambio automatico sportivo optional. Oltre a cambi marcia più rapidi, questo cambio automatico è dotato anche di due paddle al volante e di una leva del cambio più corta che consente un feeling di guida ancora più sportivo.

Aerodinamica.

[Immagine: aerodynamics.jpg]
Il design della BMW Serie 3 Touring si sviluppa sotto il segno della filosofia BMW EfficientDynamics. La grembialatura anteriore ottimizzata a livello aerodinamico e il sottopianale in particolare convincono grazie ad innovazioni che riducono la resistenza all'aria e il consumo di carburante.
La grembialatura anteriore della BMW Serie 3 Touring diventa protagonista della filosofia BMW EfficientDynamics. L'Air Curtain integrato convoglia l'aria attraverso due prese verticali lungo i passaruota anteriori. Il flusso d'aria accelerato forma così una sorta di protezione sui lati esterni delle ruote. In questo modo diminuiscono le turbolenze e la resistenza all'aria e quindi il consumo di carburante.

Il rivestimento piatto del sottopianale con schermatura del vano motore rappresenta un ulteriore dettaglio che consente un notevole miglioramento dell'aerodinamica. I nuovi elementi di rivestimento tuttavia non sono un vantaggio solamente dal punto di vista aerodinamico: offrono anche una migliore insonorizzazione acustica e una maggiore protezione dalla corrosione.

Sistema di navigazione Professional di nuova generazione.

[Immagine: navigation_professional_01_en.jpg]
La nuova generazione del sistema di navigazione Professional convince per il design e un'offerta di funzioni di classe extra: l'innovativa configurazione delle interfacce rende l'uso della nuova generazione del sistema di navigazione Professional un piacere puro.
Oggetti luminosi che danno l'impressione di essere sospesi sullo sfondo nero conferiscono all'interfaccia utente del sistema di navigazione Professional un aspetto unico. Forti contrasti e immagini estremamente nitide sono la base per un'eccellente leggibilità di tutti i dettagli. Tutti i menu si aprono in ambienti virtuali tridimensionali e generano un impressionante effetto di profondità. Gli oggetti appaiono plastici, illuminati e animati. Per alcune città sono disponibili modelli in 3D.

Di pari passo con il design sono state ampliate le funzionalità di navigazione: miglioramenti nella guida a destinazione, calcolo dei percorsi, comando vocale e informazioni sul traffico assicurano al guidatore viaggi tranquilli. Funzioni quali l'inserimento di destinazioni non univoche e la ricerca a testo libero sopperiscono nel migliore dei modi a indicazioni geografiche non precise. Inoltre la nuova generazione del sistema di navigazione Professional è in attesa di novità anche nel campo dell'intrattenimento.

Real Time Traffic Information.
Oltre ai dati esistenti, l'innovativo servizio di BMW ConnectedDrive sfrutta anche i dati sul traffico pubblici e profili di viabilità anonimi inviati da cellulari per calcolare costantemente e in tempo reale i dati sul traffico. In questo modo sarete sempre aggiornati tempestivamente sui cambiamenti del traffico sul vostro percorso per permettervi di fare le vostre valutazioni.
Non appena il sistema di navigazione rileva un problema, vi informa tramite il Control Display nei minimi dettagli: ad esempio, (fino a 500 m prima) dove si trova la coda? Inoltre, il sistema calcola il ritardo che presumibilmente si verrà ad accumulare in base alle condizioni del traffico.

L'elevato standard qualitativo delle informazioni non è frutto soltanto della trasmissione dei dati in tempo reale, ma anche della copertura della rete viaria rilevata. Real Time Traffic Information, oltre alla rete autostradale, copre tutte le principali strade urbane ed extraurbane.

Requisiti per l'utilizzo di Real Time Traffic Information sono il sistema di navigazione Professional, la predisposizione per cellulare con interfaccia Bluetooth e BMW Assist. Per visualizzare il flusso di traffico attuale sul display della vettura, è necessario attivare l'indicazione "Carta grigia" nel sistema di navigazione. Real Time Traffic Information è disponibile in Germania, Italia, Francia e Gran Bretagna.

Apertura del portellone posteriore senza contatto.
Vi trovate con le mani impegnate dai vostri acquisti davanti alla vostra BMW Serie 3 Touring e volete sistemarli nel vano bagagli. E dovete anche cercare la chiave della vettura nelle tasche per aprire il portellone posteriore?
No, se disponete dell'innovativo equipaggiamento optional Comfort Access System che consente di aprire il portellone posteriore senza contatto. Basta un movimento mirato del piede.

Un piccolo movimento del piede ben preciso sotto il paraurti posteriore e un sensore attiva l'apertura del portellone posteriore elettrico di serie, che si sblocca e si solleva automaticamente. Al fine del riconoscimento, i sensori sono installati ad altezze diverse nel rivestimento del paraurti posteriore. Rilevano il movimento del piede tra tibia e punta del piede e inviano un segnale al computer di bordo. Il portellone posteriore si richiude premendo un pulsante.

Questo innovativo equipaggiamento di BMW aumenta il comfort di comando e carico del segmento posteriore. L'autorizzazione all'apertura è concessa solamente se il sistema contemporaneamente identifica la chiave della vettura.

Telecamera per retromarcia e Surround View.
Con le soluzioni innovative di BMW ConnectedDrive è tutto sotto controllo, anche quando la visibilità è scarsa: con un massimo di 5 telecamere la BMW Serie 3 Touring apre nuove prospettive.
La telecamera per retromarcia vi assiste nelle manovre di parcheggio. Le linee interattive della traiettoria sul display comunicano al guidatore se c'è spazio sufficiente per parcheggiare. La funzione zoom permette di modificare l'immagine per facilitare l'aggancio di un rimorchio senza l'aiuto di indicazioni esterne.

L'equipaggiamento optional Surround View include ulteriori telecamere. Due telecamere Side View nel paraurti anteriore sono orientate verso sinistra e destra. Entrambe le immagini vengono visualizzate contemporaneamente anche sul Control Display. In questo modo, anche gli svincoli con scarsa visibilità non costituiscono più un problema.

Tramite le altre telecamere Top View posizionate negli specchietti retrovisori esterni, l'elettronica e i dati della telecamera per la retromarcia elaborano un'immagine che mostra la BMW Serie 3 Touring e ciò che la circonda con vista a volo d'uccello a 270°. Le manovre di parcheggio diventano più semplici e sicure.

Assistente di parcheggio.
L'assistente di parcheggio di BMW ConnectedDrive vi supporta nella ricerca del parcheggio. Inoltre, vi garantisce di effettuare manovre in modo sicuro e confortevole anche nei parcheggi disposti parallelamente al senso di marcia.
Sensori a ultrasuoni collocati lateralmente nel passaruota anteriore riescono a individuare un parcheggio adeguato (lunghezza della vettura più circa 1,5 m) ad una velocità fino a 35 km/h. Il guidatore non deve quindi distogliere lo sguardo dal traffico. Tramite frecce blu nel Control Display il sistema avvisa se è riuscito a trovare un parcheggio libero a destra o a sinistra.

Mentre l'assistente si occupa della manovra, il guidatore deve soltanto inserire la marcia giusta e azionare freno e acceleratore. Le istruzioni vengono visualizzate sul Control Display insieme al Park Distance Control e all'immagine della telecamera per la retromarcia.


Active Cruise Control con funzione Stop&Go.

[Immagine: active_cruise_control.jpg]
Guidare nel traffico intenso diventa meno stressante: l'Active Cruise Control con funzione Stop&Go non solo vi consente di tenere la distanza desiderata dai veicoli che vi precedono, ma regola anche la velocità nel traffico sostenuto.
I raggi radar monitorano costantemente la strada nella direzione di marcia. Se la vostra BMW Serie 3 Touring si avvicina ad una vettura che precede a velocità più lenta, la velocità viene adeguata tramite la centralina motore e i freni mantenendo automaticamente la distanza di sicurezza. Se necessario, ad esempio in coda, la vettura viene frenata fino all'arresto completo e, a seconda della durata della sosta, viene automaticamente messa in moto.

L'intervento del guidatore è necessario quindi solamente se la vettura che precede effettua una brusca frenata. In questo caso, grazie all'indicatore di pericolo di tamponamento con funzione frenata, un segnale acustico e visivo invita il guidatore a frenare attivamente. Se però il guidatore non reagisce ancora, la BMW Serie 3 Touring interviene e attiva la procedura di frenata con una decelerazione fino a 3 m/s². BMW ConnectedDrive quindi interviene solamente nell'esatto momento in cui serve per evitare un incidente.

Se la carreggiata si libera oppure la vettura che precede accelera, anche l'Active Cruise Control aumenta la velocità fino a raggiungere quella desiderata. In qualsiasi momento è sufficiente una breve pressione sul freno, per disattivare il sistema e assumere di nuovo il pieno controllo della vettura.

Servizio informazioni di BMW Assist.
Non siete mai stati in questa città ma sapete orientarvi? Forse perché vi affidate completamente al servizio informazioni di BMW Assist – che vi informa gratuitamente e 24 ore su 24 su quello che c'è da sapere di un luogo che non avete mai visitato prima.
Con gli attuali sistemi di navigazione e informazione ora è semplice raggiungere un luogo preciso in una città che non conoscete. Ma chi è in grado di dirvi anche dove gustare un buon sushi o in quale cinema è in proiezione un buon film? O chi riesce a prenotare una stanza in un hotel nella vostra zona preferita? Con BMW ConnectedDrive la risposta è semplice: il vostro servizio di informazioni personale BMW Assist.

Basta premere un pulsante per collegare l'apparecchio telefonico integrato nella vostra BMW al BMW Call Center. Indipendentemente dal tipo di connessione alla rete mobile, nel vostro paese o all'estero, gratuitamente e 24 ore su 24. Gli operatori del BMW Call Center saranno sempre a vostra disposizione per fornire in modo competente informazioni relative a voli od hotel, il bancomat più vicino o la farmacia di turno. BMW Assist trasmette i dati dell'indirizzo richiesto direttamente al sistema di navigazione della vostra BMW inoltre prenota camere e biglietti per voi.


via http://www.bmw.it
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio
#4
BMW Apps.

[Immagine: apps_04_en.jpg]
Collegamento ottimale con Apps e BMW ConnectedDrive: già da ora non dovrete più rinunciare agli applicativi del vostro iPhone, nemmeno in viaggio. Collegate il vostro iPhone tramite l'adattatore Snap-In oppure il cavo originale Apple alla vostra BMW e gestitelo comodamente con l'iDrive Controller tramite le singole applicazioni.
Con la App Aupeo! la musica è a bordo: la web radio dispone di una banca dati di 120 stazioni e si adatta al vostro gusto musicale personale con i pulsanti "Love" e "Ban".

L'App gratuita "BMW Connected" messa a punto da BMW non porta solo Facebook, Twitter e il vostro calendario sul display della vettura: la nuova funzione News vi trasmette notizie da tutto il mondo durante la guida, tramite RSS-Feeds predefiniti o proprie fonti preferite. Wiki Local vi fornisce informazioni sul luogo di sosta, la destinazione del viaggio o un indirizzo di vostra scelta. L'output avviene sul Control Display o tramite funzione di lettura.

Con le funzioni Last Mile Navigation e Vehicle Finder potrete giungere alla destinazione definita nel sistema di navigazione della vostra BMW anche quando non siete a bordo della vettura e trovare sempre la vostra auto nel parcheggio. Le funzioni delle App "BMW Connected" sono costantemente aggiornate.

Potrete inoltre godere di altre applicazioni "BMW Apps ready" (come Aupeo!) che possono essere utilizzate anche sulla vettura.

BMW Apps è compatibile con iPhone 3GS/4 e iPhone 4S e richiede l'optional "Apps".Disponibile su App Store (http://itunes.apple.com/it/app/bmw-conne...75118?mt=8). Potete scaricare la app Aupeo! da: http://itunes.apple.com/it/app/aupeo!-pe...66307?mt=8.

PlugIn.

[Immagine: plugin_en.jpg]
Il meglio di entrambi i mondi: gestite comodamente le funzioni iPod del vostro iPhone tramite l'iDrive Controller della vostra BMW Serie 3 Touring, mentre sul display centrale della vettura compare la consueta interfaccia Apple.
Con il vostro iPhone sarete sempre aggiornati, naturalmente questo vale anche per l'utilizzo nella vostra BMW. Grazie al PlugIn, in combinazione con l'equipaggiamento optional Apps e l'adattatore Snap-In, potrete accedere semplicemente e in modo diretto a tutte le voci di menu. Inoltre con la funzione Video Playback potrete visualizzare anche i video del vostro iPhone sul Control Display della nuova BMW Serie 3 Touring.

Se in futuro aggiungerete nuove funzioni iPod al vostro iPhone con aggiornamenti software, anche queste naturalmente saranno immediatamente disponibili nella vostra vettura grazie a BMW ConnectedDrive. Questa tecnologia di interfaccia dà inizio a una nuova era dell'utilizzo integrato di terminali mobili in vettura. In modo confortevole, innovativo e sicuro.

Dettatura messaggi.

[Immagine: message_dictation_01_en.jpg]
Un ufficio sempre disponibile: con la nuova funzione di dettatura, dettate e spedite e-mail ed SMS in viaggio rimanendo concentrati sulla strada. L'innovativa evoluzione del noto "Text-to-Speech" significa per il guidatore un incremento percepibile di infotainment, comfort e sicurezza.
Usare un cellulare durante la guida per rispondere alle e-mail o agli SMS ricevuti è molto rischioso. Invece con il sistema di navigazione Professional, il collegamento Bluetooth e BMW Assist non è più necessario prendere in mano il cellulare. Grazie alla nuova funzione di dettatura a bordo e il riconoscimento vocale fuori bordo di Nuance è possibile enunciare i propri messaggi scritti rimanendo sempre concentrati sulla cosa più importante: il traffico.

Tramite un server esterno alla vettura, la funzione di dettatura converte il dettato in un messaggio di testo che può essere inviato subito come e-mail o SMS. Un ulteriore comfort è offerto dalle funzioni di modifica che permettono di non rinunciare a stile e grammatica anche durante la guida.

La funzione di dettatura può essere utilizzata gratuitamente per 60 giorni dalla registrazione, dopodiché è necessario stipulare un contratto con Nuance. La funzione di dettatura e l'invio di e-mail ed SMS dettati dipendono dal dispositivo mobile; per saperne di più consultate l'elenco sul sito: http://www.bmw.com/bluetooth

Ma anche la ricezione dei messaggi diventa più confortevole e sicura: infatti è possibile farsi leggere in auto i messaggi digitali ricevuti. Per gli altri utenti della strada una cosa è quindi garantita: la vostra attenzione illimitata.


Bluetooth Office.
Con un sistema di comunicazione moderno come il vostro Smartphone potrete sfruttare al meglio il vostro tempo; e come potrebbe essere diversamente alla guida della vostra BMW? Con BMW ConnectedDrive molte funzioni del vostro Smartphone potranno essere integrate nella vostra vettura: un gioco da ragazzi grazie all'interfaccia Bluetooth della vostra BMW.
Tramite l'interfaccia Bluetooth a bordo vettura, avrete sempre a disposizione le importanti funzioni Office. Il display della vettura vi permette di visualizzare appuntamenti, annotazioni sul calendario, informazioni e notizie comodamente in vettura, senza necessariamente tenere in mano il telefono cellulare. Rimanete concentrati sulla guida: la funzione di lettura vi leggerà e-mail, notizie, appunti sul calendario o SMS e potrete ascoltarli attraverso gli altoparlanti dell'impianto audio.

Il calendario è in grado di visualizzare gli appuntamenti. Inoltre, qualsiasi numero di telefono può essere comodamente e rapidamente selezionato per effettuare una chiamata. Naturalmente con l'immagine della persona che chiamate: in questo modo anche per le chiamate in entrata potete visualizzare sul Control Display chi vi sta chiamando. BMW ConnectedDrive consente al vostro telefono cellulare di essere veramente mobile, e a voi di essere sempre aggiornati.

BMW Online.
Con BMW Online sulla BMW Serie 3 Touring siete sempre ben informati con il Mobility Service via Internet. I notiziari, i servizi meteo, le e-mail e le indicazioni di viaggio vengono direttamente trasmessi alla vostra auto.
Contenuti esclusivi come la ricerca locale di Google™, ma anche la ricerca di farmacie, bancomat e hotel lungo il tragitto o nella posizione di destinazione vi informano su tutto quello che vi potrà servire. Grazie al BMW Routes, i clienti del servizio BMW Online hanno anche la possibilità di programmare i percorsi di viaggio fuori dalla vettura tramite il computer e di richiamarli poi a bordo vettura. Riceverete tutte le informazioni aggiornate relative al meteo, saprete sempre dove si trova la stazione di rifornimento successiva o in quale parcheggio ci sono ancora posti liberi. I risultati trovati verranno trasmessi su richiesta, e semplicemente premendo un pulsante, al sistema di navigazione.

Un numero ancora maggiore di informazioni è offerto dalle applicazioni Browser personalizzabili sotto la relativa voce di menu: gli utenti di BMW Online accedono al portale Qype, possono cercare servizi delle Poste Tedesche o usare il servizio Wiki Local. In futuro, nel menu Applicazioni, saranno disponibili ulteriori funzioni pratiche. Potrete voi stessi configurare i servizi che scegliete di utilizzare. Tramite Text-to-Speech è possibile farsi leggere informazioni, come le notizie attuali, continuando a concentrasi sul traffico.

Impianto Audio harman kardon Surround Sound.

[Immagine: audio_system.jpg]
Il sistema HiFi harman kardon (optional) a bordo della BMW Serie 3 Touring vi offre un suono perfetto e vi apre le porte di una nuova dimensione del suono. Una delizia per le orecchie, anche a velocità elevate.
Nell'abitacolo della BMW Serie 3 Touring l'acustica brillante in qualità surround è garantita da un sistema con un massimo di 16 altoparlanti (con potenza di 600 W). Rispetto ai sistemi HiFi tradizionali, il sistema harman kardon dal sound ottimizzato e dal design rinnovato è arricchito da due ulteriori altoparlanti per toni medi e cinque altoparlanti per toni alti. Tutti gli altoparlanti per toni medi e alti dispongono di sofisticate membrane in alluminio che consentono di sviluppare un suono nettamente più raffinato rispetto a quello dei sistemi HiFi tradizionali.

Il sistema Surround Sound harman kardon è caratterizzato da eleganti scritte in alluminio anodizzato nei triangoli degli specchietti. L'aspetto dell'abitacolo è reso più prezioso dall'impiego di modanature in metallo con design esagonale. La tecnologia Auravox consente un'equalizzazione dei toni bassi specifica per la vettura e in funzione della velocità. In questo modo i rumori causati dalla guida vengono compensati gradualmente.


via http://www.bmw.it
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio
#5
BMW Head-Up Display.

[Immagine: head_up_display_01_en.jpg]
State viaggiando in autostrada a 100 km/h e date un'occhiata al tachimetro. Si tratta di un solo momento ma in realtà avete già percorso 28 metri. 28 metri in cui tutto può succedere. A meno che non abbiate tenuto tutto sotto controllo: con il BMW Head-Up Display.
L'Head-Up Display di BMW ConnectedDrive può fare ancora di più: su richiesta è possibile proiettare il limite di velocità vigente e le informazioni relative ai divieti di sorpasso. Gli avvisi inviati dai sistemi di assistenza, come l'avviso di cambio accidentale della corsia di marcia, sono disponibili sul BMW Head-Up Display che riporta anche le indicazioni di direzione e i messaggi Check Control.

Tutte le informazioni selezionate dal guidatore appaiono sul BMW Head-Up Display, esclusivamente quando attivato, e non sul quadro strumenti. A colori e in risoluzione brillante.


Avvisatore di cambio accidentale di corsia e di rischio tamponamento.
Grande sensibilità: la BMW Serie 3 Touring supporta in modo discreto e aiuta attivamente a prevenire eventuali situazioni pericolose. Appositi radar e telecamere sorvegliano l'ambiente e avvertono in caso di abbandono della corsia o di vicinanza eccessiva di altri veicoli.
La zona retrostante la vettura è controllata dai sensori radar del segnalatore di sorpasso pericoloso. Un simbolo sul retrovisore esterno avverte il guidatore quando sono presenti veicoli nel punto morto o quando questi si avvicinano velocemente da dietro. Se il guidatore attiva gli indicatori di direzione per cambiare carreggiata, il sistema lo avverte facendo vibrare il volante e con un simbolo lampeggiante sullo specchietto retrovisore esterno.

La telecamera per l'avvertimento di cambio accidentale della corsia di marcia controlla la zona antistante la vettura. A partire dai 70 km/h riconosce il ciglio della strada e la segnaletica orizzontale. Ancora prima di lasciare erroneamente la corsia, il sistema avverte tramite discrete vibrazioni del volante. Attivando gli indicatori di direzione si disattiva questa tecnologia di BMW ConnectedDrive per la durata della svolta o del cambio di carreggiata.

L' Avvisatore di cambio accidentale della corsia di marcia (optional) integra anche un avvisatore di pericolo di tamponamento che utilizza telecamere per la rilevazione. Non appena il sistema rileva che la distanza dalla vettura che precede è troppo ridotta, l'indicatore informa il guidatore tramite visualizzazione nel quadro strumenti e segnale acustico.

Riconoscimento della segnaletica stradale.

[Immagine: traffic_sign_recognition_01.jpg]
La telecamera anteriore integrata nello specchietto retrovisore interno consente di avere piena visibilità sulla giungla dei segnali stradali: in combinazione con il sistema di navigazione Professional, lo Speed Limit Info con indicatore di divieto di sorpasso riconosce la segnaletica relativa al limite di velocità e al divieto di sorpasso, sia quando posizionata sul ciglio della strada, sia quando sospesa sulla carreggiata.
Le informazioni rilevate dalla telecamera vengono combinate tra l'altro anche con i dati del sistema di navigazione, dell'orologio e del sensore pioggia prima di visualizzare le limitazioni sul quadro strumenti o su richiesta sul BMW Head-Up Display. Utilizzando la telecamera è possibile rilevare anche ulteriori segnali validi, ad esempio in caso di manto stradale bagnato.

Con questa funzione, BMW ConnectedDrive vi offre per la prima volta sulla nuova BMW Serie 3 Touring l'indicatore di divieto di sorpasso. Proprio come il limite di velocità, anche il divieto di sorpasso è indicato sul quadro strumenti oppure sul BMW Head-Up Display tramite il simbolo corrispondente finché il divieto stesso è valido. Il sistema memorizza temporaneamente tutti i dati in modo tale che al nuovo avvio della vettura dopo una breve sosta vengano visualizzate immediatamente l'ultima velocità e l'ultimo segnale di divieto di sorpasso in vigore.


Adaptive Light Control con High Beam Assistant.

[Immagine: adaptive_headlights_01.jpg]
Adaptive Light Control con distribuzione variabile della luce e High Beam Assistant antiriflesso: i sistemi di illuminazione BMW pensano a tutto – su percorsi tortuosi, alle alte velocità o in caso di traffico proveniente dalla direzione opposta.
Una strada tortuosa di notte: i fari allo xeno illuminano la traiettoria in modo ottimale e il fascio di luce della BMW Serie 3 Touring è tutto focalizzato sulla strada. Per calcolare l'andamento della strada, speciali sensori rilevano l’angolo di sterzata, il momento di imbardata e la velocità. L'Adaptive Light Control garantisce la visibilità ottimale sulle strade più buie e un riconoscimento tempestivo dell'andamento della carreggiata così come i possibili pericoli. Alle alte velocità è necessario guardare sempre avanti per poter reagire tempestivamente, così i proiettori anteriori si alzano. Nel traffico cittadino si abbassano automaticamente per illuminare ancora meglio la strada davanti alla vettura senza abbagliare gli altri veicoli che procedono in senso contrario.

L'High Beam Assistant antiriflesso di BMW ConnectedDrive regola i proiettori abbaglianti a seconda del traffico e illumina la strada in modo ottimale consentendo così al guidatore una guida rilassata. Se il sistema è attivo, un sensore posto nella parte interna dello specchietto retrovisore interno monitora le condizioni di luminosità così come il traffico che precede ad una distanza fino a 400 metri. Sulla base delle immagini rilevate dal sensore, l'assistente decide l'intensità di luce necessaria e regola gradualmente i proiettori abbaglianti. Il traffico che proviene in senso contrario viene registrato già da una distanza di circa 1.000 metri. Un dispositivo meccanico nel proiettore comanda la copertura del proiettore abbagliante quando necessario e lo regola in modo dinamico evitando così di abbagliare gli altri utenti della strada.

Chiamata d'emergenza estesa.
La vostra BMW Serie 3 Touring vi riserva una vasta gamma di dispositivi di sicurezza di altissimo livello tecnologico a cui affidarvi. Naturalmente può succedere anche l'imprevedibile. E per avere sempre un aiuto tempestivo, c'è la chiamata di emergenza estesa di BMW Assist.
I sensori d'urto sulla vostra BMW Serie 3 Touring attivano automaticamente una chiamata di emergenza tramite un'unità telefonica integrata nella vettura ed antiurto, che viene ricevuta immediatamente dal BMW Assist Call Center indipendentemente dal vostro telefono cellulare. L'operatore risponderà direttamente accertandosi delle vostre condizioni di salute e di quelle delle persone a bordo. Attraverso lo stesso collegamento verranno trasmessi anche la posizione precisa della vettura e altri dati rilevanti per il soccorso come ad esempio il rischio di lesioni, i sedili occupati e modello e colore della vettura.

In questo modo vengono informati ed allertati i soccorsi più vicini. Il personale di soccorso sarà quindi già in grado di preparare i trattamenti medici idonei per le persone coinvolte nell'incidente. Anche da lontano riceverete rapidamente aiuto: anche in viaggio all'estero sarete sempre collegati con il BMW Assist Call Center del vostro paese. Vi verrà offerto aiuto nelle due lingue, la vostra e quella del paese in cui vi trovate.

Naturalmente potrete attivare la chiamata d'emergenza anche manualmente. La posizione precisa della vostra BMW viene trasmessa semplicemente premendo un pulsante. E i soccorsi potranno subito mettersi in moto, con tutto ciò che serve per voi e per quelli che viaggiano con voi. Sentitevi al sicuro – c'è BMW ConnectedDrive.

Active Protection.
Un sistema perfettamente armonizzato composto da sospensioni, gestione del motore, freni, pneumatici e altri dispositivi di rilevamento elettronici ha soltanto uno scopo: mantenere perfettamente in carreggiata la BMW Serie 3 Touring, anche in situazioni limite. Ad ogni pericolo saprete sempre come reagire perfettamente.
L'Active Protection si attiva subito dopo la partenza – dai 18 km/h – tendendo leggermente la cintura di sicurezza in modo automatico. In caso di situazione di guida critica, le cinture di sicurezza dei sedili anteriori si tendono in modo reversibile, i finestrini laterali e il tettuccio scorrevole si chiudono. L'Active Protection riconosce il pericolo di collisione grazie ad una telecamera anteriore o a radar anteriori, quando il guidatore effettua una frenata di emergenza oppure in caso di forte sovrasterzo o sottosterzo della vettura.

Se l'impatto non può essere evitato, il sistema frena la vettura fino all'arresto senza l'intervento del guidatore. Esiste quindi la possibilità di ridurre il rischio di ulteriori collisioni così come le conseguenze di un impatto e nel migliore dei casi di evitarle completamente.

Sicurezza passiva.
Grazie ad una selezione mirata di materiali, ad una struttura altamente resistente e ad un concetto di struttura leggera intelligente, la carrozzeria della BMW Serie 3 Touring risponde ai più alti requisiti e garantisce la migliore protezione dei passeggeri grazie a sistemi di ritenuta ad altissima efficienza.
Strutture portanti di grandi dimensioni e resistenti alle sollecitazioni e l'utilizzo intelligente di acciaio multifase altoresistenziale garantiscono la massima rigidità della cellula di sicurezza dell'abitacolo pur con un peso ridotto.

L'energia d'urto viene deviata dalla cellula abitacolo alle altre aree della carrozzeria come il sottoscocca, il telaio laterale, la parete frontale e il tetto e assorbita dalle zone di deformazione nel segmento anteriore e posteriore. In caso di urto laterale, strutture rinforzate nel montante centrale e nei longheroni, strutture antiurto laterali resistenti nelle porte così come le strutture trasversali stabili dei sedili intervengono per proteggervi.

Nel segmento anteriore la BMW Serie 3 Touring dispone di diversi dispositivi di protezione pedoni. Tra il supporto del paraurti e il rivestimento dello stesso è integrato un assorbitore d'urto che riduce le lesioni in caso di urto con le gambe. Inoltre, il cofano motore è dotato di elementi deformabili che annullano l'energia dell'impatto e fungono quindi da zona di assorbimento d'urto.

Si tratta quindi di un concetto globale perfettamente studiato con il quale la nuova BMW Serie 3 Touring è in grado di convincere anche e soprattutto in materia di sicurezza. Questa vettura quindi ha in sé tutti i presupposti per puntare al miglior risultato nei Crash test europei, americani e del mondo.


via http://www.bmw.it
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio
#6
Dati tecnici

316d
[Immagine: 911486316d.jpg]


318d
[Immagine: 7815583.jpg]


320i
[Immagine: 320977320i.jpg]


320d
[Immagine: 533483320d.jpg]


328i
[Immagine: 701343328i.jpg]

330d
[Immagine: 574111330d.jpg]


Test drive

F31 328i
Drivers: *Albano*
http://www.bmwdrivers.it/threads/3450-Test-Bmw-F31-328i
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio
#7
decisamente esaustivo e completo Wink
  Cita messaggio
#8
Peeerò! Complimenti!
Venendo alla vettura, a quando è prevista l'uscita della F31 335i?
Ex E.91 335xi Msport MY2008 - PK Bmw Performance - Scarico Bmw Perf. - mappa Carburatori BG - Filtro Supercomp. - IC Wagner - DPS 200celle Brain - Volante, cambio, ecc. Bmw Perf.
  Cita messaggio
#9
la comprata un signore che conosco (Persona che ci aveva aiutato con il raduno di Brescia per la mobilità) a sempre avuto bmw e anche altro, la prima cosa che ma detto è stata: be bella è bella sia interni che esternamente ma se era un filino più piccola.....

be gli ho stretto la mano, capitemi Tongue
  Cita messaggio
#10
bella per parcheggiare in città Big Grin
[Immagine: 10285296-10202712567313433-4460518198988804655-o.jpg]

  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)