Io e BMW
#1
Carissimi,
Nell’attesa di concludere per la mia nuova 5 Touring, cosa non possibile prima di fine mese per motivi logistici legati al periodo di ferie, vi parlo un po’ del mio rapporto un po’ indiretto con la casa bavarese.
Sempre affascinante, importante, vero piacere di guidare.
Il titolare della farmacia di mia madre aveva la 320i 6 cilindri prima serie. Già aveva l’aria di una auto importante e prestigiosa.
Andando avanti negli anni nel 92 mi ero studiato una serie 3 316i per sostituire la Volvo 345 di mia madre.
320is? Pazzesca con i 192 cv del suo 2.0 aspirato.
Serie 5? Sempre bella. Mi ricorda molto gli anni 90, soprattutto la E34. La aveva un mio amico. 520i. Non un fulmine di guerra con i suoi 129 CV. Migliorata comunque con le 24V successivamente.
Bella la E39. Nel 2003 a fine carriera mio padre e mio zio ebbero una offertona. Ma papà aveva già la Saab 9.5; zio scelse Alfa 166.
Da dimenticare quella di C. Bangle. Ben rifinita ed assemblata, ma, almeno secondo me, discutibile come estetica.
Motori sempre ottimi e sportivi. Come non citare i 35 sia benzina che Diesel di fine anno 2000 con potenze attorno ai 300?
Serie 7: sempre scienza pura. Un amico nel 97 fece la 725 tds verde metallizzato con pelle e radica chiara. Un vero salotto.
Serie 5 precedente alla mia quasi auto: viaggio da passeggero su 20d Xdrive 190 cavalli. Devo dire mi ha soddisfatto.
Venendo da due auto consecutive a 7 posti, cioè Nuova Picasso e XC90, avevo provato a vedere la serie 2 tourer 7 posti magari 220d Xdrive.
Ma alla fine voi mi insegnate che la 5 è la 5.., sulla 2 francamente non mi ci vedo... preferisco la sua imponenza...
che dirvi? Non vedo l’ora di guidare.
Scusate se vi ho tediato...


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  Cita messaggio
#2
Dimenticavo.
850i: secondo me auto più bella e affascinante di fine anni 80 in assoluto.
Le M? Sempre sognate.
Apprezzate per la cilindrata all’epoca più contenuta rispetto ai coevi AMG. Provata da passeggero M5 E28: una vera rarità....


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  Cita messaggio
#3
ti aspettiamo a qualche raduno... con la tua 5 ovviamente  Smile
  Cita messaggio
#4
Ne approfitto per chiederti una cosa: onestamente, da neofita quale sono, anche perché ancora non vi posso raccontare nessuna avventura con la serie 5... e probabilmente ne avrò perché viaggio tra 50.000 e 60.000 km/anno, che differenza c’è tra il nostro club e BMW Italia club? (Credo si chiami così...)
In entrambi i casi simbolica quota di iscrizione, tanti raduni e belle iniziative compresi gli sconti per i corsi di guida BMW...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  Cita messaggio
#5
BMW Drivers Club Italia e BMW Auto Club Italia sono due ottimi club ufficiali. Si differenziano, però, sulla frequenza dei raduni e probabilmente sull'età media dei soci.

Non ti sarà difficile vedere i programmi degli eventi (anche negli anni) e le immagini sui loro siti per farti un'idea più precisa.  Smile
  Cita messaggio
#6
Buongiorno! Sempre in trepidante attesa. Ora sto vedendo come funziona l’aggiornamento mappe del navigatore Pro. Finora sono abituato bene perché sulla mia attuale vettura gli aggiornamenti sono on air o via usb gratuiti per tutta la vita della vettura. Mediamente ogni sei mesi c’è sempre aggiornamento.
Inoltre stavo vedendo i club. Ho visto che entrambi sono affiliati, e che i raduni ufficiali sono praticamente gli stessi. Almeno quelli più grandi. Il vostro/presto nostro club ne realizza di più a livello locale.
Non mi sono ancora iscritto semplicemente per scaramanzia. Aspetto prima l’auto.
Tanto sono praticamente cliente della concessionaria sede del club essendo L stessa proprietà di Modena


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)